Zaccardo a 360°: “Ventura al Chievo? Scelta coraggiosa del club. Futuro? Non ho ancora deciso”

Zaccardo a 360°: “Ventura al Chievo? Scelta coraggiosa del club. Futuro? Non ho ancora deciso”

L’ex difensore di Palermo e Milan è intervenuto a RMC Sport

di Redazione ITASportPress

Il campione del mondo 2006 Cristian Zaccardo è intervenuto a RMC Sport Network, nel corso del programma del mattino ‘Al VAR dello Sport’, per parlare tra le altre cose della sua prossima esperienza da calciatore. “Quest’estate sono stato in Canada. Sta nascendo una nuova lega in ottica Mondiali 2026, la Canadian Premier League, in partenza prossimo aprile con chiusura a ottobre. L’idea è quella di continuare a fare il calciatore per uno, due o al massimo tre anni, prima di intraprendere la carriera di allenatore o dirigente. Vedremo se si concretizzerà”.

FUTURO DA TECNICO O DIRIGENTE – “Non saprei, ho preso l’abilitazione per fare l’allenatore e quasi anche quella per il dirigente. Vediamo strada facendo che succederà. Cannavaro e Oddo avrebbero voluto fare i direttori sportivi, ora invece allenano e anche con ottimi risultati”. Un pronostico su chi potrebbe diventare un grande allenatore: “Forse Morgan De Sanctis. E’ molto colto e preciso, studia tanto sia da allenatore sia da direttore, ha carisma e può fare davvero bene”.

RITORNO VENTURA – “Non mi aspettavo tornasse così in fretta, ma il calcio è bello perché ti dà sempre una seconda opportunità per ricominciare. Magari salva il Chievo e diventa un eroe. Parliamo di uno sport nel quale è semplice passare da un estremo all’altro. Scelta coraggiosa del Chievo, si vede che hanno pensato fosse quella migliore”, ha concluso l’ex difensore azzurro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy