Avellino, l’ex presidente Taccone non molla: nuovo ricorso per la Serie B

Avellino, l’ex presidente Taccone non molla: nuovo ricorso per la Serie B

Una situazione che sta diventando sempre più comica

di Redazione ITASportPress

Nonostante sembri tutto concluso per quanto riguarda il format della Serie B, con la riammissione dell’Entella dopo aver vinto il ricorso ai danni del Cesena, l’ex presidente dell’Avellino, Walter Taccone, non ha alcuna intenzione di mollare la presa sulla questione legata ad un possibile ripescaggio in cadetteria. Infatti, approfittando della gran confusione che ormai regna sovrana nel campionato, l’ex patron della squadra irpina avrebbe presentato in data odierna un nuovo ricorso dinanzi il Collegio di Garanzia, in modo che l’Avellino possa ottenere il ripescaggio in Serie B, saltando di fatto il fallimento decretato nel luglio scorso. Di seguito è riportato il testo del ricorso presentato dai campani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy