ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

SERIE B

Brescia, Cellino: “Se i club falliscono è colpa della federazione”

(Getty Images)

Il presidente del club lombardo ha parlato della situazione generale che si respira in Italia

Redazione ITASportPress

Il presidente del Brescia Massimo Cellino ha detto la sua alla Gazzetta dello Sport sul calcio in generale: «Il calcio è cambiato, molti colleghi non ci sono più, non ho riferimenti. La A paga gli agenti quanto la B paga i giocatori, scherziamo? In Inghilterra le regole sono diverse, in Italia ci sono ma non si applicano: si cerca solo di fregare l’altro, con tante furbate. Ci hanno svuotato gli stadi e gli sponsor sono calati, ma ho dovuto pagare tutto lo stesso e non ho avuto un euro dallo Stato. Sono spaventato, c’è gente messa peggio e tace. Chiudano pure il calcio, ma ci paghino i danni!. Siamo sull’orlo del fallimento, speriamo in un miracolo e nascondiamo i problemi. Ci sono migliaia di dipendenti, impegni sociali da rispettare. Il Presidente del Consiglio deve capire che soffriamo. Ci sorprendiamo quando leggiamo di plusvalenze, fallimenti, come se fossero una novità... E chi l’ha permesso? La federazione! Le leghe non hanno più potere di controllo. Guardate la Salernitana...».

 (Getty Images)
tutte le notizie di