Cosenza-Verona non si gioca e adesso i calabresi rischiano lo 0-3

Cosenza-Verona non si gioca e adesso i calabresi rischiano lo 0-3

Campo non agibile allo stadio Marulla

di Redazione ITASportPress

Nonostante la corsa per rendere il campo agibile, a Cosenza non si giocherà e il match tra la squadra calabrese e il Verona, che doveva iniziare questo pomeriggio alle ore 18 allo stadio San Vito-Marulla, è saltato. I lavori per il rifacimento del manto erboso erano ancora in via di ultimazione in prossimità delle ore 18 e dalla Lega è stato ritenuto giusto non disputare il match. Alle 17:15 si è tenuto un sopralluogo con i due capitani, il pallone è stato fatto rimbalzare ma il Verona soprattutto storceva il naso dinnanzi alla situazione.

Il Cosenza commenta la situazione sul proprio sito ufficiale: “La società Cosenza Calcio comunica che la gara tra Cosenza ed Hellas Verona non sarà disputata a causa della decisione assunta dal Direttore di gara che non ha ritenuto praticabile il terreno gli gioco in alcune zone del manto erboso. Si invitano i sostenitori ad allontanarsi dall’impianto”. La nota si conclude affermando che ci saranno altre comunicazioni nelle prossime ore. La squadra ospitante rischia lo 0-3 a tavolino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy