Crotone, Stroppa: “Caratterialmente potevamo fare di più. Mercato? Ci manca qualcosa”

L’allenatore dei calabresi parla dopo il ko con il Milan

di Redazione ITASportPress

Il Crotone subisce la seconda sconfitta in altrettante partite, Giovanni Stroppa analizza il ko per 2-0 maturato contro il Milan.

LE PAROLE DI STROPPA

Stroppa, getty images

“Il calcio di rigore concesso al Milan ha cambiato le sorti della partita – ha spiegato Stroppa. Queste prime gare ci saranno utili per imparare a giocare insieme visto che abbiamo potuto disputare, come tutti, poche amichevoli. Posso dire che da parte nostra la prestazione non è mancata.

SUL MERCATO – “Vedremo se riusciremo a fare qualche altra mossa, mi auguro solamente di avere tutti a disposizione dopo la sosta. Falco un possibile rinforzo? Davanti abbiamo una casella libera, noi cerchiamo calciatori bravi dal punto di vista tecnico. Sicuramente ci serviranno due nuovi difensori”.

SUL MILAN – “Sono una squadra già quadrata e abituata a giocare questo tipo di partite. Però dal punto di vista caratteriale potevamo fare di più, qualitativamente erano più forti e si è visto”.

SUL FUTURO – “Le prime partite ci serviranno per crescere ma dobbiamo limitare i danni. Non siamo stati fortunati visto che incontreremo le prime 5 del campionato passato. Diciamo che la nostra preparazione la faremo scendendo in campo in campionato”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy