Frosinone, Marino: “Carpi avversario peggiore dei play-off”

“Conosciamo le loro caratteristiche, giocano molto in verticale poiché hanno attaccanti molto veloci”

di Redazione ITASportPress

Alla vigilia del match dei play-off contro il Carpi, il tecnico del Frosinone Pasquale Marino è intervenuto in conferenza stampa; ecco quanto riportato da TuttoFrosinone.com: “Indisponibili? Mazzotta ha un problema alla schiena, non sappiamo di preciso i tempi di recupero ma ancora sta lavorando con lo staff medico. Pryyma è fermo per un problema alla pianta del piede e non è stato recuperato. Krajnc si è allenato ieri per la prima volta poichè aveva la febbre. Carpi? Da diversi anni giocano più o meno gli stessi. Ha avuto più difficoltà di noi in questa serie B ma ha un organico importante e nella seconda parte di questa serie B ha fatto bene. Conosciamo le loro caratteristiche, giocano molto in verticale poichè hanno attaccanti molto veloci. Dovremmo stare attenti anche quando saremo in possesso del pallone poichè servirà fare sempre chiusure preventive. Credo che in queste partite sia fondamentale la testa. La posta in palio è molto alta. Uomo playoff? Matteo Ciofani e Paganini hanno avuto dei problemi fisici ma ora stanno bene e avere dei giocatori in più sulle fasce sicuramente fa comodo. Si gioca a distanza di pochi giorni, avremo bisogno di tutti. Timore? Sono abbastanza positivo poiché vede la squadra come lavora. Può succedere di tutto ma sono positivo. Abbiamo rispetto dei nostri avversari, ma dobbiamo pensare a far bene restando consapevoli della nostra forza. Siamo i favoriti? Noi sappiamo della nostra forza, c’è poco tempo per pensare alle pressioni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy