Il duro sfogo di Vigorito: “Sistema di prestigiatori”

Il duro sfogo di Vigorito: “Sistema di prestigiatori”

Il presidente del Benevento ha detto la sua riguardo l’ipotesi di bloccare le retrocessioni dalla A.

di Redazione ITASportPress

Si sollevano altre polemiche nel sistema calcio italiano. La Lega Serie A nelle scorse ore ha proposto di bloccare le retrocessioni dalla massima serie scatenando la rabbia di Oreste Vigorito. Il presidente del Benevento ha commentato con parole dure questa proposta. La sua squadra infatti è ad un passo dalla Serie A e ora vuole solo la promozione.

Vigorito furioso

Oreste Vigorito (Getty Images)

Intervenuto all’Ansa Vigorito ha commentato così l’idea della Lega Serie A: “Non ci siamo iscritti a un sistema di prestigiatori, in cui appaiono e scompaiono all’improvviso ipotesi e tesi. La nostra è una preoccupazione graduale. Dobbiamo solo aspettare e scoprire se c’era il trucco: con la promozione sarò felice, altrimenti mediterò sulle conseguenze. Siamo rimasti tutti molto sorpresi dal fatto che pochi giorni fa in Consiglio federale c’era stata l’adesione dalla A alla cristallizzazione della Serie A. Questa è una delibera che va contro ogni altra precedente pronuncia dei rappresentanti di A. Il Consiglio federale dovrà fare una pronuncia di competenza e buonsenso per arrivare a delle conclusioni su un campionato italiano che improvvisamente cambia format a distanza di 7 giorni da quando è stata stabilita la ripartenza”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy