Lanzafame, gioia a metà: “Bello tornare a segnare in Italia dopo 4 anni. Peccato per il risultato”

Parla l’attaccante del Vicenza

di Redazione ITASportPress
Lanzafame

Un gol, purtroppo inutile, nella sfida del suo Vicenza contro il Monza. Eppure, Davide Lanzafame esulta per aver trovato la rete dopo 4 anni di assenza dall’Italia. L’attaccante ha parlato ai canali ufficiali del club dopo il k.o. subito ad opera dei brianzoli in campionato.

Lanzafame: gioia e metà

Lanzafame
Lanzafame (Instagram Vicenza)

“Sicuramente è stato bello segnare, specialmente dopo 4 anni che sono lontano dall’Italia, fare goal è sempre una bella emozione, purtroppo non è servito ai fini del risultato, ma personalmente sono felice di aver trovato la rete”, ha detto con onestà Lanzafame.

Sulle sue condizioni fisiche: “Devo dire che mi sono sempre allenato quindi la mia condizione è buona, mi manca solo la partita e solo giocando potrò migliorare. Un giudizio sulla gara? Abbiamo fatto un’ottima gara, onestamente la squadra è umile e tutti i giocatori giocano l’uno per l’altro, credo si sia visto. Eravamo corti e non abbiamo avuto grandi problematiche. Poi in due situazioni in cui potevamo far meglio abbiamo preso i due goal. Però poi la squadra nonostante tutto ha reagito e ha fatto gol. La squadra è viva”.

Ancora sulla sua forma: “Ripeto sto bene. Non so quando sarà al top della condizione ma sento buona gamba e mi sono subito integrato bene nel gruppo. La Salernitana sabato? Vogliamo sempre fare punti, ma non abbiamo l’assillo. In ogni caso sarà una partita importante”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy