Livorno, Spinelli annuncia: “Se salta trattativa per cessione non iscrivo squadra al prossimo campionato”

Livorno, Spinelli annuncia: “Se salta trattativa per cessione non iscrivo squadra al prossimo campionato”

Il patron non ha dubbi sul futuro

di Redazione ITASportPress
Spinelli

Aldo Spinelli fa chiarezza in merito al futuro del Livorno. La società sta attraversando un momento complicato che vede il patron prossimo alla cessione. Intervistato dal Corriere dello Sport il numero uno del club amaranto è tornato a parlare proprio di questo argomento annunciando una possibile novità: “Nessuna comunicazione da parte di Yousif è pervenuta. Ma se questa trattativa andrà in fumo il 30 giugno chiuderò i battenti e porterò le chiavi al sindaco Salvetti. Non iscriverò il Livorno al prossimo campionato“, ha detto senza giri di parole Spinelli.

E poi sulla ripresa della Serie B: “Se il campionato deve riprendere dico a tutti i presidenti di andare a giocare al Sud dove non c’è contagio. Il Livorno è pronto a farlo, prenotando un albergo a Reggio Calabria. Naturalmente dovrà esserci il contributo della Lega e il nulla osta da parte della commissione sanitaria e del Governo. Un presidente non può prendersi la responsabilità civile e penale di mandare la sua squadra in campo”.

Spinelli Livorno

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy