Livorno, Spinelli verso la cessione: accordo con Share’ngo

Livorno, Spinelli verso la cessione: accordo con Share’ngo

Si conclude un’era lunga 21 anni

di Redazione ITASportPress

Il Livorno Calcio si prepara a cambiare pelle. I granata, infatti, si avviano verso la chiusura di un’era lunga 21 anni, quella del presidente Aldo Spinelli. Con la squadra in piena zona retrocessione in Serie B, si stanno svolgendo le trattative per la cessione e il passaggio delle quote al gruppo Share’ngo. Secondo le ultime indiscrezioni, si sarebbe arrivati all’accordo tra le due parti per il rilevamento del 100% del club, con Majd Yousif, Ceo della multinazionale attiva nel noleggio delle auto elettriche, impegnato in prima persona.

TRATTATIVA – Il sindaco della città toscana Luca Salvetti ha confermato: “A seguito dell’espresso invito ricevuto dalle parti coinvolte, questa mattina sono stato presente all’incontro tra Aldo Spinelli e il Dr. Majd Yousif, presidente e CEO della Sharengo free mobility, concernente la cessione del pacchetto azionario dell’A.S. Livorno calcio. Negli uffici del Gruppo Spinelli, a Genova, è stato raggiunto l’accordo per il passaggio del 100% delle azioni, secondo le condizioni che nelle scorse settimane mi erano state indicate dalla proprietà del sodalizio amaranto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy