Monza, Boateng: “Galliani mi ha assillato per venire qui. Non potevo rifiutare”

Parla il centrocampista dei brianzoli

di Redazione ITASportPress
Boateng Monza

Kevin Prince Boateng, uno dei colpi ad effetto del Monza di Berlusconi e Galliani nelle ultime sessioni di calciomercato, ha rilasciato un’intervista a L’Equipe, tornando sul suo arrivo in Brianza: “Ho ricevuto molte offerte, dagli Stati Uniti, dalla Spagna, dalla Germania e anche da altre parti in Italia. Galliani mi chiamava tutti i giorni, era diventato assillante! «Ti aspettiamo, abbiamo una grande squadra, devi cogliere l’occasione».  Poi mi ha fatto chiamare anche da Berlusconi. Non potevo rifiutare – svela l’ex Fiorentina, Barcellona e Sassuolo – , l’ho fatto anche per gratitudine, ormai sono verso la fine della mia carriera. Loro conoscono il calcio, so che intenzioni hanno e cosa vogliono costruire”.

Boateng
Boateng (getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy