Monza, Di Gregorio è carico: “Si sogna in grande. Mi ispiro ad Handanovic”

Monza, Di Gregorio è carico: “Si sogna in grande. Mi ispiro ad Handanovic”

Le parole del portiere del club brianzolo

di Redazione ITASportPress
Monza

Il Monza si prepara alla nuova stagione. Un’annata che promette davvero di essere molto interessante, data la promozione ottenuta dalla Serie C alla B. Tra i pali della formazione brianzola ci sarà Michele Di Gregorio che ha raccontato le sue sensazioni ai microfoni di Cronache di Spogliatoio: “Il Monza mi ha cercato appena hanno saputo di essere stati promossi in Serie B. Stavo ancora giocando con il Pordenone e ho deciso di concentrarmi sulla fine del campionato ma nel momento in cui ho finito la stagione, io e Carlo (il procuratore, ndr) abbiamo deciso di dare la precedenza a chi aveva manifestato più interesse. A Monza poi il progetto è top: si sogna e si lavora in grande, già in soli 20 giorni l’ho capito. L’obiettivo è sempre migliorarsi. Sarò a disposizione del mister e della squadra: la B è un campionato lungo ed impegnativo, ci sarà bisogno di tutti. Io e la squadra vogliamo la stessa cosa che vuole la società: la Serie A”.

ISPIRAZIONE

Curiosamente, lui che è portiere del club di Silvio Berlusconi, ex Milan, si ispira a un totem dell’Inter: “Negli scorsi anni qualche settimana ad Appiano Gentile l’ho trascorsa. Mi ha impressionato Handanovic, vivendolo da vicino te ne accorgi: dà sempre il massimo, che sia allenamento o partita. Non è un caso se è arrivato a quei livelli. Il suo atteggiamento fa la differenza”.

INCIDENTE PICCANTE PER LA MOGLIE DI UN EX CALCIATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy