Palermo, l’ex ds Lupo: “Io di Pescara ma oggi tifo per i rosanero”

Palermo, l’ex ds Lupo: “Io di Pescara ma oggi tifo per i rosanero”

Fabio Lupo analizza la sfida di questo pomeriggio tra il Pescara e i rosanero

di Redazione ITASportPress

“La squadra della mia città, contro quella che ritengo ancora la mia perché c’è il mio lavoro. Il Pescara al di là della partita contro il Palermo può salvarsi tranquillamente. Per il Palermo vincere, considerato lo scontro diretto tra Parma e Frosinone, darebbe uno slancio importante”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex dirigente della Samp e quest’anno fino a poco tempo fa direttore sportivo del Palermo, Fabio Lupo che analizza la sfida di questo pomeriggio tra il Pescara e i rosanero.

“Il  Pescara poteva fare un campionato differente. Non è partito il giusto feeling tra allenatore e squadra. Non è scattato qualcosa. Il Pescara non sembrava una squadra di Zeman, pur avendo un organico di livello. L’interregno di Epifani non ha dato i frutti sperati. Pillon è esperto, porterà i suoi accorgimenti difensivi visto che è molto attento agli equilibri tattici. Il Pescara ritroverà serenità e farà un campionato tranquillo”.

“Spero che il Palermo porti a casa un risultato positivo. Lo dico anche perché sono convinto che il Pescara abbia tempo per recuperare. E poi non mi sembra di essere mai andato via da Palermo, è come se fossi ancora li da un punto di visto affettivo. Per il Pescara farò il tifo dalla prossima partita”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy