Parma, Faggiano: “Dopo gli arrivi di Gazzola, Ciciretti e Vacca, pensiamo alle uscite”

“Ho letto che il Parma compra tutti, anche se ci sono nomi di giocatori con i quali non ho nemmeno parlato. Il punto è che il Parma fa gola: fa piacere, ma destabilizza un po’”

di Redazione ITASportPress
Faggiano

A margine della presentazione dei tre nuovi acquisti del Parma Marcello Gazzola, Amato Ciciretti e Antonio Vacca, il Direttore Sportivo del Parma, Daniele Faggiano ha fatto il punto sul mercato. Ecco quanto riportato dal sito ufficiale del club ducale: “Ora il mercato sarà più in uscita che in entrata. Noi pensiamo alla Cremonese, e poi penseremo al Novara. Sul mercato abbiamo lavorato per cercare di aiutare il Parma a migliorare. Fare meglio di quello che abbiamo fatto nel girone d’andata, del quale sono contentissimo, non è facile. Ho letto che il Parma compra tutti, anche se ci sono nomi di giocatori con i quali non ho nemmeno parlato. Il punto è che il Parma fa gola: fa piacere, ma destabilizza un po’. Tutti pensano che possiamo spendere e spandere, ma qui non vogliamo fare il passo più lungo della gamba, e stiamo attenti a tutto. Ci tengo a precisare che ora ci fermiamo, il mercato del Parma è chiuso. Poi vedremo: abbiamo un budget da rispettare, vogliamo andare avanti con quel budget e non vogliamo andare oltre. C’è stato un investimento importante per Da Cruz, un giocatore che ha 10-15 anni di carriera davanti. Ricordiamoci anche di lui, oltre ai tre ragazzi che stiamo presentando oggi. Sono orgoglioso di chi c’era prima, e di chi viene dopo. Cerchiamo di inculcare a loro la giusta mentalità. Vengono da realtà che hanno fatto tanto nel calcio, ma Parma è Parma. Entrare a Collecchio gli dà una spinta maggiore, e dovranno dimostrare di essere giocatori da Parma. Il centrocampo? Se non esce nessuno, non entra nessuno. Me li tengo stretti tutti. Può esserci una valutazione legata al piede preferito di alcuni giocatori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy