Perugia-Casarano annullata per scontri tra tifosi. Pesante il comunicato del club pugliese

Perugia-Casarano annullata per scontri tra tifosi. Pesante il comunicato del club pugliese

L’amichevole si sarebbe dovuta giocare a Pietralunga

di Redazione ITASportPress
Casarano

L’amichevole Perugia-Casarano in programma oggi alle ore 17 a Pietralunga è stata annullata per tensione tra i tifosi. Come riporta il sito del club rossoblu, Una decina di tifosi del Casarano, prima dell’inizio della gara, sono stati aggrediti verbalmente e fisicamente da ultrà del Perugia dopo aver preso posto nell’unica tribuna dello stadio. Nel tentativo di spostarsi, sono stati inseguiti. A questo punto due dirigenti della Digos hanno accompagnato gli stessi tifosi sul pulmino con il quale erano arrivati, pregandoli di attendere gli eventi. I tifosi hanno invece preferito abbandonare l’impianto. Preso atto dell’accaduto, la società ha ritenuto che non ci fossero più le condizioni ambientali per disputare la partita, seppur amichevole, nel rispetto dei propri tifosi e dei valori dello sport. La Società Casarano Calcio ringrazia tuttavia i dirigenti del Perugia Calcio per aver compreso la decisione e stigmatizzato l’accaduto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy