ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

SERIE B

Pisa fermato dalla Cremonese, volano Benevento e Reggina. Spal sorride

(Getty Images)

Il Crotone sempre più giù

Redazione ITASportPress

Otto le partite valide per la 10a giornata di Serie B giocate oggi. La capolista Pisa non va oltre l’ 1-1 in casa della Cremonese con i gol al 34′ di Beruatto e al 93′ di Ciofani. Toscani primi da soli con 21 punti davanti alla coppia formata da Benevento e Reggina con 19. I sanniti passano per 2-0 sul campo del Crotone: vantaggio 37′ con un gran destro rasoterra dal limite di Letizia. Il raddoppio al 55′ di Lapadula, con l’ausilio del Var. La Reggina espugna invece il Curi di Perugia per 2-0: calabresi avanti dopo 5′ con Galabinov, il raddoppio di Bellomo al 45′. Importante successo esterno del Parma per 2-1 a Cittadella. I padroni di casa sbagliano un rigore in avvio con Antonucci, i ducali passano al 23′ con Vazquez. Benedyczak firma il raddoppio al 59′, Baldini al 78′ accorcia per i veneti. Prezioso in chiave salvezza, infine, anche il successo del Como per 1-0 sul Pordenone. Lariani in gol dopo appena 7′ con La Gumina. Pomeriggio nel big match dello stadio Rigamonti, Brescia e Lecce hanno pareggiato 1-1. Succede tutto nel finale: ospiti in vantaggio all’81’ con Dermaku, il pareggio all’88’ di Bisoli. In classifica il Brescia resta al secondo posto con 18 punti a -2 dal Pisa e con una lunghezza proprio sul Lecce. Preziosa vittoria esterna per la Spal, 1-0 in casa dell’Ascoli con una rete di Colombo al 63′. Infine pareggio per 1-1 anche tra Alessandria e Frosinone con i gol di Chiarello al 54′ e Charpentier al 97′. In classifica, Frosinone e Spal restano in zona playoff mentre l’Alessandria resta impelagata in piena zona salvezza.

tutte le notizie di