Reggina, arriva Cionek ma il video di presentazione con ‘omicidio’ fa discutere

Il difensore protagonista ma il web non approva

di Redazione ITASportPress
Reggina Cionek

Se l’obiettivo era quello di far parlare di sé, la Reggina è riuscita nel suo intento ma senza dubbio non in modo del tutto positivo. L’acquisto di Thiago Cionek per la difesa è un grande colpo, peccato che la sua presentazione sia stata decisamente particolare.

Cionek: video di presentazione con “omidicio”

Reggina Cionek
Reggina Cionek

Nel filmato condiviso via social dal club, si vede Cionek, con indosso la maglia della nuova squadra, tranquillamente seduto in un bar di Reggio Calabria. In quei momenti, però, un ladro armato fa il suo ingresso con tanto di pistola. L’uomo, però, viene messo subito in fuga proprio dal nuovo arrivato Cionek che alzandosi in piedi dice: “Adesso vi difendo io”.

Il riferimento è senza dubbio ai fatti avvenuti qualche mese fa a Ferrara quando lo stesso difensore aveva difesa una donna da un malvivente. Fin qui, nulla di male, se non fosse che il filmato prosegue e il ladro, tornando dentro al bar, e non trovando nuovamente il difensore ha urlato – facendo riferimento all’assenza del difensore – sparando al finto barista e uccidendolo. Insomma, non proprio un filmato di ottimo gusto che ha infatti generato molte critiche.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy