Salernitana, Lotito sbotta contro i tifosi: “Trovatene un altro e vendo la società”

Salernitana, Lotito sbotta contro i tifosi: “Trovatene un altro e vendo la società”

“Pure noi dovremmo lamentarci: 14 milioni di euro per vedere che allo stadio non ci va nessuno”

di Redazione ITASportPress

La Salernitana, a +3 sulla zona play-out in Serie B, non vince da un mese esatto e i tifosi insorgono. Claudio Lotito, patron della società campana, non ci sta e, al quotidiano La Città, fa sentire la sua voce: “Visto che i tifosi meritano di più, trovassero chi caccia i soldi e la Salernitana la cedo domani mattina, non c’è problema. La verità è che a Salerno non la vuole nessuno: non ci sono imprenditori disposti a mettere mano alla tasca per prendere la Salernitana. Gridano ‘Lotito dove sei?’. Sono a Benevento a fare la campagna elettorale: qual è il problema? Adesso ho altro da fare e non ho tempo di pensare al calcio. Non mi pare, in ogni caso, che alla Salernitana manchi qualcosa: noi onoriamo gli impegni ed a Salerno ci sono le persone preposte. Noi facciamo il nostro dovere. Il compito dei tifosi, invece, è di tifare e sostenere. Pensassero ad andare allo stadio, visto che in ogni partita casalinga sono sempre di meno. Pure noi, allora, dovremmo lamentarci: 14 milioni di euro per vedere che allo stadio non ci va nessuno. Non andiamo bene? Non sono contenti? L’ho detto e lo ripeto: trovassero chi è disposto a subentrare, ma non a chiacchiere, e togliamo il disturbo”.

La gaffe di Lotito: confonde mosche con sinagoga

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy