Serie B, alla Spal basta un tempo per superare la Reggiana

2 a 0 per gli emiliani che dominano il primo tempo e soffrono nel secondo

di Redazione ITASportPress

La Spal si aggiudica il derby contro la Reggiana e si porta in terza posizione alle spalle di Empoli e Cittadella. Granata in crisi e al suo settimo ko nelle ultime otto gare. Nella prima parte la Spal ha fatto registrare una schiacciante supremazia territoriale senza creare pero’ nitide occasioni da rete, mentre la Reggiana ha badato unicamente a difendersi: dopo un paio di punizioni di Salvatore Esposito e una conclusione da distanza ravvicinata di Sala, tutte respinte da Cerofolini, la Spal passa al 38′ con Valoti che sfrutta un assist di Missiroli e completamente libero da due passi insacca. Nella ripresa la Reggiana si porta un avanti ma si fa pericolosa solo con un colpo di testa di Ardemagni parato da Cerofolini e con un tiro fuori misura di Varone dal limite. Sono pero’ i padroni di casa, in contropiede, a raddoppiare con D’Alessandro al 35′.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy