Serie B, Diaw fa sognare il Cittadella e affonda il Verona (2-0)

Serie B, Diaw fa sognare il Cittadella e affonda il Verona (2-0)

Il derby veneto ha regalato una sorpresa

di Redazione ITASportPress

Il Cittadella ha fatto un passo avanti per una storica promozione in Serie A. Nel match di andata della finale play off, il “Citta” davanti ai propri tifosi ha battuto il Verona con il punteggio di 2-0. Match winner l’attaccante senegalese Diaw autore dei due gol dei granata, uno per tempo. Partita vibrante al Tombolato con i padroni di casa cinici a sfruttare le occasioni create mentre i gialloblù hanno trovato un super portiere Paleari che ha sbarrato la strada alle punte scaligere. Provvidenziale l’intervento su Pazzini a pochi minuti dalla fine dell’estremo difensore granata. Grande organizzazione difensiva del Cittadella che in qualche modo ha sopperito alla maggiore qualità degli avversari. Domenica il ritorno al Bentegodi ma all’Hellas servirà una mini impresa per infrangere il sogno del Cittadella che da stasera sogna la Serie A.

TABELLINO

CITTADELLA: Paleari, Iori (dal 37′ st Proia), Adorni, Parodi, Schenetti (dal 22′ st Bussaglia), Moncini, Siega, Frare, Pasa, Rizzo, Diaw (dal 44′ st Scappini). A disposizione: Maniero, Benedetti, Camigliano, Drudi, Ghiringhelli, Maniero, Cancellotti, Finotto. All.: Venturato.

HELLAS VERONA: Silvestri, Faraoni, Dawidowicz, Empereur, Vitale, Henderson (dal 39′ st Di Gaudio), Gustafson, Colombatto, Matos, Di Carmine (dal 31′ st Pazzini), Laribi (dal 28′ st Lee). A disposizione: Ferrari, Berardi, Munari, Marrone, Balkovec, Danzi, Tupta, Almici, Bianchetti. All.: Aglietti.

Arbitro: Antonio Giua (sez. AIA di Olbia)

Assistenti: Valerio Colarossi (sez. AIA di Roma 2) e Giovanni Baccini (sez. AIA di Conegliano)
IV uomo: Francesco Fourneau (sez. AIA di Roma 1)
VAR: Gianluca Aureliano (sez. AIA di Bologna)
AVAR: Aleandro Di Paolo (sez. AIA di Avezzano)

NOTE. Ammoniti: Vitale, Colombatto. Spettatori: 7.623.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy