Serie B, giudice sportivo dà torto al Palermo e omologa risultato di Frosinone

Serie B, giudice sportivo dà torto al Palermo e omologa risultato di Frosinone

Era attesa dalle tifoserie rosanero e gialloblu la decisione dopo i fatti di sabato scorso allo stadio “Stirpe”

di Redazione ITASportPress

Il risultato di Frosinone-Palermo di 2-0 è stato omologato dal giudice sportivo di Serie B. E’ questa la decisione di Emilio Battaglia dopo aver valutato il referto del direttore di gara La Penna. Rigettato il ricorso dei rosanero che volevano lo 0-3. Il giudice sportivo ha inflitto ai laziali due giornate di squalifica del campo e 25mila euro di ammenda. Si chiude la vicenda dal punto di vista dell’omologazione del risultato anche se Zamparini preannuncia battaglia in altre sedi. Per adesso Palermo resta in B e il Frosinone è in Serie A.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy