Serie B: il Palermo si impone a Carpi, Verona ko con l’Ascoli

Serie B: il Palermo si impone a Carpi, Verona ko con l’Ascoli

Si è appena concluso il turno infrasettimanale di Serie B, valido per la decima giornata di campionato

di Redazione ITASportPress

Turno infrasettimanale di Serie B non privo di sorprese quello che si è appena concluso. Il Palermo vince a Carpi e guadagna due punti sul Pescara che, invece, pareggia in casa del Cosenza. Cade il Verona, che scivola al terzo posto, sconfitto dall’Ascoli 1-0. Rinviata per maltempo Spezia-Benevento. Questi tutti i risultati delle gare giocate questa sera, in attesa dei due posticipi in programma domani, Salernitana-Livorno e Lecce-Crotone:

Ascoli-Verona 1-0: Decide la gara la rete di Cavion all’85’. I padroni di casa salgono a 12 punti, i gialloblu scivolano al terzo posto e restano a 17 punti.

Carpi-Palermo 0-3: Apre le danze Falletti dopo soli 6′. Nella ripresa i rosanero raddoppiano con Jajalo al 61′ e chiudono la gara al 75′ con Nestorovski, nonostante l’espulsione di Rispoli al 66′. Gli ospiti balzano al secondo posto, a 18 punti, mentre i padroni di casa restano in fondo alla classifica a 5.

Cittadella-Foggia 1-1: Ospiti in vantaggio dopo 21′ con Chiaretti, mentre il pareggio viene siglato al 28′ da Iori. Il Cittadella sale a 15 punti, i rossoneri a quota 6 dopo aver già scontato la penalizzazione di otto punti.

Cosenza-Pescara 1-1: Si ferma la capolista, che passa anche in svantaggio con la rete di Maniero al 44′ ma trovano il pari con Crecco all’88’. Gli abruzzesi restano in testa a 19 punti, a più uno sul Palermo, mentre i padroni di casa salgono a 8 punti.

Cremonese-Venezia 0-1: Primo successo della gestione Zenga grazie ad un gol di Di Mariano al 78′. I padroni di casa restano a 11 punti, gli ospiti scalano posizioni e salgono a quota 9.

Perugia-Padova 3-2: Gara pirotecnica con gli ospiti che riprendono per due volte i padroni di casa con Capello e Capelli, che replicano alle reti di Verre e Falasco. Gli umbri portano a casa i tre punti grazie al gol vittoria messo a segno da El Yamiq al 92′. Perugia a 11 punti, ospiti in zona play out a quota 7.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy