Serie B, il Pescara affonda il Pordenone. Pisa, colpo esterno contro la Juve Stabia

Serie B, il Pescara affonda il Pordenone. Pisa, colpo esterno contro la Juve Stabia

Primo successo per Zauri da allenatore

di Redazione ITASportPress

Si sono giocate oggi, alle ore 18, due partite della seconda giornata di Serie B. Il Pescara ha vinto in casa contro il Pordenone in rimonta per 4-2: vantaggio firmato Galano su rigore per gli abruzzesi dopo pochi minuti, poi la rimonta dei neroverdi di Tesser con Gavazzi e Chiaretti su rigore; nella ripresa, contro-rimonta da parte della formazione di casa grazie alle reti segnate da Galano (che così fa doppietta), Tumminello e il giovane centrocampista Palmiero nel recupero. Primo successo di Luciano Zauri da allenatore professionista. Nell’altro match, fra neopromosse dalla C, il Pisa vince 2-0 contro la Juve Stabia al Menti di Castellammare di Stabia: il successo dei ragazzi di mister D’Angelo firmato Gucher e Marconi (espulso Benedetti nel finale).

Pisa a 4 punti, Pescara e Pordenone a 3, Juve Stabia ferma a 0.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy