Serie B, la Cremonese conferma Rastelli in panchina per la prossima stagione

Serie B, la Cremonese conferma Rastelli in panchina per la prossima stagione

Il ds grigiorosso Bonato ha annunciato che con l’allenatore campano la sintonia è ottima

di Redazione ITASportPress

Inizia a completarsi il puzzle delle panchine in Serie B. Se Livorno e Crotone ripartiranno dai fautori della salvezza Breda e Stroppa, la Cremonese ha scelto di proseguire il rapporto di lavoro con Massimo Rastelli, nonostante il mancato approdo ai playoff di fine stagione. L’allenatore campano, che comunque ha un contratto fino al 2020, ha sostituito Mandorlini lo scorso novembre e, dopo aver rischiato i playout, è riuscito a trascinare la compagine grigiorossa a un passo dalla zona degli spareggi per la promozione in Serie A. Un cammino in crescendo che ha convinto il direttore sportivo Bonato, in accordo con il resto della dirigenza, a confermare Rastelli: fra i due si è creata una sinergia particolare, nonostante il tecnico non sia stato scelto dall’ex direttore di Sassuolo e Udinese, arrivato in sostituzione di Rinaudo a fine febbraio. Nel segno della continuità. Ora si può cominciare a parlare di mercato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy