Serie B, medicina Sottil: l’Ascoli passa a Lecce e il Picchio si tira fuori dalla zona retrocessione

Pugliesi che hanno fallito un rigore al 90′ con Mancosu

di Redazione ITASportPress

Colpo Ascoli al “Via del Mare”, nell’anticipo della 21esima giornata di serie BKT: battuto in rimonta il Lecce per 2-1 e successo che tira fuori i marchigiani dalla zona retrocessione, almeno per ora. I salentini erano passati in vantaggio con Stepinski al 22′, poi sale in cattedra Dionisi che con una doppietta la ribalta (27′ e 55′). Nel finale Mancosu spreca il rigore che poteva valere il pari. Brutto colpo per le ambizioni del Lecce, che rimane settimo, a -10 dalla capolista Empoli. L’Ascoli da quando è subentrato Sottil subito dopo il ko con il Monza viaggia con un ritmo da promozione. L’ultima disperata mossa del Picchio alla vigilia di Natale con l’arrivo dell’ex allenatore del Catania e del direttore sportivo Ciro Polito. Con loro è inizia una disperata missione di risalita che è sostenuta adeguatamente da vittorie e punti.

Mancosu calcia alto il rigore (Getty Images)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy