ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

FURIOSO

Spal crolla in casa con la Reggina, Tacopina: “Maglia disonorata”

Spal crolla in casa con la Reggina, Tacopina: “Maglia disonorata”

La rabbia del numero uno del club di Ferrara

Redazione ITASportPress

"Questa squadra è stata imbarazzante e ha disonorato la maglia". Sono queste le parole furibonde di Joe Tacopina, numero uno della Spal, dopo il pesante k.o. dei suoi in casa contro la Reggina. 1-3 per gli ospiti e rabbia per il popolo di Ferrara che per voce dei suoi tifosi e del suo presidente se l'è presa con i giocatori e la loro ennesima prova incolore.

RABBIA - "Sono veramente furibondo e non voglio più vedere questo schifo", avrebbe detto Tacopina subito dopo la partita."Nel calcio si può perdere, ma non così. Non vedo fame e come successo a Monza abbiamo mollato". E ancora: "Questo schifo non deve più succedere. Da domani (oggi ndr) ne riparleremo meglio e se servirà prenderemo dei provvedimenti. Ipotesi ritiro? Il ritiro è una soluzione possibile, ma non voglio sentire parlare di salvezza perché questa squadra si salverà, è molto forte anche se non riesce a portare a casa i risultati e non vale questa posizione. Venturato? Non è colpa sua, ma di tutti. Il problema è mentale".

Ricordiamo che il momento della squadra è davvero complesso con il successo che manca ormai dalla sfida di inizio dicembre contro il Crotone. La prossima sfida, la Spal se la vedrà col Vicenza in trasferta.

tutte le notizie di