Venezia, Cosmi furioso dopo la retrocessione: “Ho il vomito, sputo in faccia a chi…”

Venezia, Cosmi furioso dopo la retrocessione: “Ho il vomito, sputo in faccia a chi…”

“Voglio qualcuno che mi dica perché sono stati disputati questi playout”

di Redazione ITASportPress

Comprensibilmente nervoso e arrabbiato l’allenatore del Venezia Serse Cosmi dopo l’epilogo del playout di Serie B che ha visto i lagunari retrocedere in terza serie. Si è salvata la Salernitana allo Stadio Penzo ai calci di rigore. Ecco le parole del tecnico arancioneroverde dopo il match: “Loro hanno cercato di andare ai rigori, hanno giocato per quello, mentre mentalmente i miei ragazzi hanno involontariamente pensato che andare ai tiri dal dischetto fosse una cosa negativa. L’epilogo è incredibile, un dramma sportivo. Chi voleva vedere il sangue lo ha visto, io non sono amareggiato, ho il vomito. I ragazzi piangono nello spogliatoio, voglio che qualcuno mi dica perché sono stati giocati questi playout. Io di penne importanti del giornalismo che sono andate contro la disputa non ne ho viste. E al primo che mi rimprovera questa retrocessione gli sputo in faccia. E vado a cercare chi dovesse scrivere questa cosa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy