Basket, Vignali furibonda: “Skipper a Lipari fatto scatti di parti intime. Lo denuncio”

La giocatrice di basket ha vissuto un incubo a Lipari che racconta su Instagram

Un incubo la vacanza a Lipari della giocatrice di basket Valentina Vignali a causa dello skipper della barca che aveva noleggiato per le sue giornate sull’isola, in Sicilia. A raccontare quanto accaduto è la stessa Vignali tramite le sue Instagram stories. Lo skipper -secondo quanto riporta Corriere.it- avrebbe scattato di nascosto con il suo telefono diverse foto a lei e alle sue amiche: scatti che ritraevano anche «dettagli di parti intime». Per caso le ragazze si sarebbero accorte, durante la navigazione delle Eolie, delle foto dello skipper e avrebbero chiesto all’uomo di mostrare il contenuto della galleria del suo telefono. «Ha tentennato – racconta la cestista – poi ci ha dato il telefono in mano, siamo entrate nella chat di Whatsapp dove c’era lo schifo». L’uomo avrebbe, tra l’altro, inviato le foto ai suoi amici. Mentre annuncia di essere pronta a denunciare lo skipper, sempre su Instagram Valentina Vignali ha sottolineato che «quello che è successo non ci rovinerà la vacanza, l’umore e non intaccherà l’idea che ho di queste isole meravigliose e di tutti gli altri siciliani che non sono assolutamente persone del genere. Questo voglio precisarlo, la Sicilia – aggiunge – è piena di posti stupendi e gente pura, la percezione che ho di voi è e sarà sempre questa».

QUEL BIJINI INVISIBILE DELLA VIGNALI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy