Cile, Medel insultato dopo il match contro l’Argentina: la sua reazione è da vero ‘Pitbull’

Il centrocampista scatenato anche dopo la gara

Dopo essere stato assoluto protagonista durante il match contro l’Argentina, provocando l’espulsione di Lionel Messi, Gary Medel, centrocampista del Cile, ex Inter, è stato preso di mira dai tanti tifosi dell’Albiceleste e de La Pulce.

Al termine della gara, come mostrano le immagini che circolano sui social, il giocatore cileno non ha saputo resistere ai tanti insulti ricevuti dai sostenitori sugli spalti e ha reagito lanciando, sembra, la propria gomma da masticare. Un atteggiamento da vero Pitbull che si conferma anche a gioco fermo…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy