Eintracht, follia di Abraham: spinta all’allenatore avversario

Incredibile episodio durante la partita contro il Friburgo

Non è stata certo una domenica tranquilla per il calcio a livello europeo.
In Italia le polemiche arbitrali hanno accompagnato Sampdoria-Atalanta, così come è successo in Premier nella super-sfida tra Liverpool e Manchester City, in Ucraina Taison dello Shakhtar è stato bersagli di insulti razzisti da parte dei tifosi della Dinamo Kiev reagendo male e venendo espulso, ma la scena peggiore e più incredibile è avvenuta in Germania.

Durante la partita d’alta quota tra Friburgo e Eintracht Francoforte è successo di tutti nei minuti finali, sul punteggio poi rimasto tale fino alla fine di 1-0 per la squadra di casa, forte della superiorità numerica per l’espulsione di Fernandes nel primo tempo.

Al termine di una rissa il difensore della squadra ospite David Abraham ha spinto l’allenatore avversario Streich, terminato goffamente a terra.

A quel punto la rissa si è fatalmente ingigantita e dalla panchina della squadra di casa è stato espulso Vincenzo Grifo che aveva a propria volta spinto Abraham.

Ora per entrambi, ma in particolare per il difensore, si prospetta una lunga squalifica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy