Evra ricorda il 12° anniversario del primo gol con il Manchester United

L’ex difensore anche della Juventus ha militato nei Red Devils per otto stagioni e mezzo

Dopo l’amaro epilogo dell’esperienza all’Olympique Marsiglia, causato dal clamoroso episodio che l’ha visto dare un calcio a un tifoso prima della partita di Europa League contro il Vitoria Guimaraes, e il fugace passaggio al West Ham, Patrice Evra non ha ancora dato l’addio al calcio.

Dopo la scelta di lasciare la Juventus nel il difensore francese non è più riuscito a mantenersi su buoni livelli e allora perché non tuffarsi nei ricordi?

Il 26 novembre Evra ha ricordato il 12° anniversario del primo gol con la maglia del Manchester United, segnato contro l’Everton.

La militanza nei Red Devils ha segnato la carriera di Evra dal gennaio 2006 al maggio 2014 e con la quale il francese ha vinto 15 trofei, tra cui cinque Premier e una Champions League.

“Dodici anni oggi dal mio primo gol con lo United e sto ancora sorridendo” ha commentato il giocatore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy