Ibrahimovic tranquillizza la mascotte nel tunnel: “Nervoso? Impossibile, ora sei con me”

L’altro lato dello svedese prima di un match di Mls

Non è passato inosservato il bel gesto di Zlatan Ibrahimovic nel tunnel che porta agli spogliatoi dello Stadio Dignità Health di Los Angeles. Poco prima dell’inizio della partita dei suoi Galaxy, le telecamere hanno ripreso un breve dialogo fra lo svedese e il bambino a cui stringeva la mano per l’ingresso in campo. La mascotte rivela di essere nervoso, allora Ibra gli dice: “Impossibile, ora sei qui con me”. Poi gli chiede se vuole portare il gagliardetto, il bambino lo prende in mano e si incammina insieme al campione ex Manchester United e Milan, fra le altre. “Goditi il momento, devi fare solo questo”, ha concluso Ibra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy