Maradona ubriaco alla guida: “Malore al Mondiale? Andrò a casa di chi ha diffuso mie notizie”

“La casa madre del nostro calcio è un disastro. Chi lavora con Tapia è un corrotto”

Tanto per cambiare, Diego Armando Maradona fa parlare di sé.

Intercettato mentre era al volante dalla trasmissione “Infama Recargado”, in onda su America Tv, l’ex Napoli si è mostrato in stato ebbrezza e, pur a fatica, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni puntando il dito contro chi ha parlato delle sue condizioni di salute in merito al malore avuto al Mondiale:

“Non denuncerò chi ha diffuso notizie sul mio stato di salute durante il Mondiale. Andrò a cercarli direttamente a casa loro”.

El Pibe de Oro, che anche se in modo poco fluido ha detto di stare bene, ha anche criticato l’AFA:

“La casa madre del  nostro calcio è un disastro. Chi lavora con Tapia è un corrotto”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy