Padre spinge bimbo portiere: la parata fa il giro del mondo

L’episodio è diventato virale sul web

Cosa è disposto a fare un padre pur di aiutare il proprio figlio sul campo di gioco? Delle volte non basta solamente incitarlo, occorre proprio…spingerlo.

È quello che è successo in Inghilterra e che ha deciso di fare Chris Wilkins, diventato per tutti il papà invadente. Il genitore, infatti, durante la partita tra il Bow Street FC e lo Ysgol Llanilar, due squadre di bambini sotto gli otto anni, ha dato una piccola spintarella a quello che, forse, è suo figlio schierato come portiere per fargli parare la conclusione di un avversario indirizzata in rete. Il risultato? Missione compiuta e parata effettuata, peccato che nella ribattuta un altro giocatore abbia poi fatto gol rendendo inutile l’intervento precedente del genitore invadente.

A prescindere dal risultato, il gesto del padre è stato apprezzato e accompagnato dalle risate generali degli altri genitori sugli spalti. Chris si è già autonominato padre dell’anno!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy