Rangers, Defoe segna subito: ma il “gollonzo” non evita la sconfitta

La squadra di Gerrard perde il primato dopo essere stata superata di misura dal Kilmarnock

Brutta sconfitta per i Glasgow Rangers, che perdono per 2-1 sul campo del Kilmarnock nella 22a giornata della Scottish Premier League, dicendo addio al primato in classifica conquistato, in coabitazione con il Celtic, dopo la vittoria nell’Old Firm giocato prima di Natale.

Per Germain Defoe, rinforzo extra-lusso dei Gers, il debutto è quindi amaro, anche perché la squadra di Gerrard è stata superata anche dallo stesso Kilmarnock, che ora occupa il secondo posto.

E pensare che la serata sembrava essersi messa bene, proprio grazie al gol di Defoe, che ha impiegato appena dodici minuti per trovare la rete con la nuova maglia.

Non proprio un gol che resterà nella storia per la sua… spettacolarità, essendo arrivato dopo una serie di rimpalli, ma è chiaro che il giocatore classe ’83 non ha perso il fiuto del gol.

I padroni di casa hanno poi ribaltato il risultato con le reti di Brophy e Jones.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy