Scherpen odiava l’Ajax e ora ci deve giocare: il video di presentazione è in stile Simpson!

Esilarante il modo in cui gli olandesi hanno accolto il portiere 19enne

Quando era piccolo tifava Feyenoord e scriveva messaggi contro la rivale Ajax. Adesso però nella squadra di Amsterdam dovrà giocarci per i prossimi 4 anni. Parliamo di Kjell Scherpen, portiere 19enne ufficializzato ieri dalla società olandese che ora è in semifinale di Champions League. Il video di presentazione è spassosissimo: si vede il baby portiere classe 2000 seduto in una classe osservato da Van der Sar, amministratore delegato del club, e Marc Overmars, direttore sportivo. I due impongono al ragazzino di scrivere su un foglio di carta per centinaia di volte la frase “L’Ajax è il miglior club olandese”, come se fosse una punizione per quei commenti negli anni dell’adolescenza. Ricorda proprio le scene di Bart Simpson nella sigla iniziale della sitcom animata quando ad ogni puntata in classe è costretto a scrivere tante volte alla lavagna una stessa frase per punizione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy