Sudtirol, entrata pazzesca su attaccante del Levico Galesio durante match amichevole

L’attaccante argentino si reputa fortunato per essersela cavata con qualche punto di sutura in faccia

L’attaccante argentino del Levico Terme, Luis Fabian Galesio finisce anzitempo sotto la doccia per un’entrata davvero pazzesca, di un calciatore del Sudtirol che gli ha piantato i tacchetti della propria scarpa sulla testa durante un match amichevole. Forse non cattiva ma scomposta l’entrata del calciatore del club di Bolzano ma che ha causato danni al calciatore. Diversi punti in testa e tanta fortuna per il centravanti del Levico, club di Serie D, che ha ammesso: “Ho rischiato di perdere un occhio. L’entrata pazzesca dell’avversario mi ha causato lesioni sulla spalla, testa e naso e mi ha sfiorato il bulbo oculare”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy