Totti, Immobile… calcio italiano per la Siria #everychildismychild

L’hashtag è partito dopo la strage del 4 aprile

L”hashtag è partito dopo la strage del 4 aprile: il bombardamento chimico sulla popolazione civile in Sira, che ha causato decine di morti tra cui numerosi bambini. Le immagini terribili di questo tragedia hanno fatto il giro del mondo e molti personaggio famosi e no hanno postato sui loro social un messaggio personale dedicato alle vittime del regime di Assad. Anche alcuni esponenti del mondo sportivo hanno voluto partecipare all’iniziativa: da Totti a Immobile, da Storari ad Albertini, a tanti altri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy