ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

FUTURO

Il “nuovo Aguero” gioca nell’Atletico Madrid: parola del presidente Cerezo

Cerezo (getty images)

Il presidente dei Colchoneros crede molto nelle qualità di una giovane stella del suo club

Redazione ITASportPress

Nelle scorse ore Sergio Aguero, storico attaccante argentino, ha annunciato il ritiro dal mondo del calcio a causa dei problemi cardiaci avuti lo scorso 30 ottobre nel match tra il suo Barcellona e l'Alaves. Una notizia cheha fatto il giro del mondo e che ha colpito tutti i club nei quali il Kun ha giocato in carriera, anche l'Atletico Madrid.

Prendendo spunto proprio da ciò che il giocatore Albiceleste ha fatto in maglia Colchoneros, il presidente Enrique Cerezo ha colto l'occasione per fare il punto sul futuro di Joao Felix definendolo il "nuovo Aguero". Parlando ai microfoni di Cadena Ser, il patron dell'Atletico Madrid ha detto: "E' un calciatore fantastico, non credo che voglia andare via. Ha un contratto molto lungo con l'Atletico Madrid e per noi è incedibile. Crediamo in lui. Joao Felix è una scommessa come lo è stato Aguero anni fa. Arrivò qui a 18 anni, la stessa età di Felix, e disputò delle stagioni fantastiche. Con noi ha un contratto lunghissimo e non credo voglia andarsene".

 Joao Felix (getty images)
tutte le notizie di