Barcellona, senti Iniesta: “Valverde merita rispetto. Xavi inesperto, ma lo era anche Guardiola…”

Barcellona, senti Iniesta: “Valverde merita rispetto. Xavi inesperto, ma lo era anche Guardiola…”

L’ex centrocampista ha parlato del possibile cambio in panchina dei blaugrana

di Redazione ITASportPress

E’ appesa ad un filo la posizione del tecnico del Barcellona Ernesto Valverde. Il ko subito nella semifinale di Supercoppa di Spagna contro l’Atletico Madrid ha fatto precipitare una situazione già in bilico nelle scorse settimane, con la dirigenza blaugrana che si sarebbe messa alla ricerca di un nuovo allenatore. Della situazione, a Onda Cero, ha parlato l’ex centrocampista dei catalani Andres Iniesta.

VALVERDE – “Ci dovrebbe essere sempre rispetto, ciò che feriscono sono infatti i modi. La posizione del mister credo che adesso si sia indebolita. Io con lui avevo un buon rapporto, ma, al di là di questo, la situazione che si è creata non è piacevole per nessuno, dalla squadra ai tifosi”.

SOSTITUTI – “Xavi è quello più conosciuto, staremo a vedere. Koeman? Ha più esperienza, ma a volte conta poco: basti pensare che Guardiola veniva dalla seconda squadra…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy