Psg, Neymar insultato e fischiato ma decide lui la gara con una magia. Esordio per Icardi

Psg, Neymar insultato e fischiato ma decide lui la gara con una magia. Esordio per Icardi

Una rovesciata del brasiliano consegna i 3 punti ai parigini nel recupero

di Redazione ITASportPress

Il Paris Saint-Germain, nella giornata del ritorno di Neymar e del debutto di Icardi, fatica contro lo Strasburgo ma alla fine vince, in extremis, con una magia del brasiliano in rovesciata (1-0). È stato lui infatti a togliere le castagne dal fuoco ai parigini, rispondendo sul campo ai numerosi insulti e alla pioggia di fischi dei tifosi della formazione di Tuchel nei suoi confronti. Come detto è stato anche il match dei primi minuti dell’attaccante ex Inter con la sua nuova squadra francese: al 63′ ha rilevato Choupo-Moting, contribuendo dunque al successo numero quattro in Ligue 1 su cinque partite da parte del Psg. Ora i due sudamericani, insieme ai compagni di squadra, attendono la sfida di mercoledì in Champions League sul campo del Real Madrid. E chissà se Icardi comincerà dal 1’…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy