ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Manchester City, Guardiola: “Haaland? C’è crisi e non prenderemo nessuna punta”

Guardiola, getty images

Il tecnico catalano spegne i sogni dei tifosi

Redazione ITASportPress

Si parla molto di calciomercato in Inghilterra in queste ore con il possibile approdo in Premier League dell'attaccante norvegese Erling Haaland. Da Dortmund arrivano segnali importanti a riguardo con il quasi certo addio del centravanti gollifero del Borussia a fine stagione. Si è scritto che anche il Manchester City monitora la pista ma è arrivata una smentita direttamente dall’allenatore Pep Guardiola, che alla vigilia della partita di Premier contro il Leicester ha spiegato come quasi certamente il suo club non interverrà sul mercato per comprare una punta in sostituzione di Sergio Aguero, che a fine stagione lascerà il club nel quale ha infranto ogni tipo di record. "Dispiace ma non credo riusciremo a comprare un attaccante questa estate. A questi prezzi non possiamo acquistare nessuno, è praticamente impossibile”. A pesare sulle casse del City anche la grave situazione del Covid e i costi non più sostenibili di un’operazione come quella per strappare il norvegese alla concorrenza europea. “Con l’attuale crisi economica nel mondo del calcio, è difficile acquistare a cifre astronomiche" ha concluso Guardiola Parole chiare che sembrano spegnere definitivamente i sogni dei tifosi dei citizens di vedere un grande arrivo in estate.

 Haaland Borussia Dortmund (getty images)
tutte le notizie di

Potresti esserti perso