Arsenal, Aubameyang: “Non sono i trofei a rendere grande un giocatore…”

Arsenal, Aubameyang: “Non sono i trofei a rendere grande un giocatore…”

L’attaccante ha parlato a Soccer Saturday

di Redazione ITASportPress

E’ uno degli attaccanti più forti in circolazione sul panorama mondiale e, non a caso, è corteggiato da numerosi club. Stiamo parlando di Pierre-Emerick Aubameyang, stella dell’Arsenal che, in queste ore, si è concesso ai microfoni di Soccer Saturday.

RISPETTO – “Sono un attaccante e devo difendere la mia categoria: penso che uno non debba necessariamente vincere trofei per venire considerato un top. Ovviamente questo aiuta, ma tanti grandi giocatori non hanno mai vinto trofei nel corso della loro carriera: malgrado questo, tuttavia, vengono ugualmente rispettati per le loro qualità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy