Manchester City, alta fedeltà Sterling: sì al rinnovo solo con… Guardiola

Manchester City, alta fedeltà Sterling: sì al rinnovo solo con… Guardiola

L’attaccante inglese penserà al nuovo contratto solo in caso di permanenza dell’allenatore catalano

di Redazione ITASportPress

Sono tanti i rumors legati a Raheem Sterling, attaccante esterno del Manchester City. L’inglese, grande protagonista con la maglia Citizens e con quella dell’Inghilterra è senza dubbio tra i calciatori più ambiti del calciomercato. Per la stella 24enne si è di recente parlato del rinnovo del proprio contratto, una trattativa, però, che potrebbe essere determinata anche dalla permanenza o meno dell’attuale allenatore.

Come riferisce il Sun, infatti, Sterling potrebbe rifiutare di estendere il proprio contratto nel caso in cui Guardiola dovesse lasciare il club. Su questo punto sono diverse le voci che vorrebbero il manager vicino al ritorno in Bundesliga, al Bayern Monaco, anche se il diretto interessato ha rinnovato la propria voglia di rimanere in Inghilterra.

Per il Manchester City, l’addio eventuale di Guardiola comporterebbe anche quello di Sterling che, in questa stagione, ha già preso parte a 18 partite segnando 14 gol e fornendo ben 5 assist. Al momento, il contratto del calciatore con il Manchester City è valido fino all’estate del 2023 mentre quello di Guardiola fino a giugno 2021.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy