Mariappa incredulo: “Positivo al Covid-19 senza mai uscire di casa”

Mariappa incredulo: “Positivo al Covid-19 senza mai uscire di casa”

Il difensore del Watford ha contratto il coronavirus

di Redazione ITASportPress
Mariappa

La sua storia sta facendo il giro dei notiziari. Il difensore del Watford Adrian Mariappa ha parlato al Daily Telegraph della positività al Covid-19 riscontrata dopo i test effettuati alla ripresa degli allenamenti in Premier League della sua squadra. Un fatto che lo ha spaventato visto che, dal suo racconto, non sarebbe mai uscito di casa.

Mariappa, la sua storia sui tabloid

Dal Daily Express al Sun, passando per il Telegraph ovviamente ma anche Star Sport e Mirror. Le prime pagine dei tabloid britannici sono tutte per l’incredibile storia di Mariappa: positivo al coronavirus senza alcun apparente motivo. “Devo ammettere che per me è stata una grande sorpresa perché non ho mai lasciato casa in questo periodo”, ha raccontato il giocatore originario della Giamaica. “A parte un po’ di esercizio fisico e qualche passeggiata con i miei figli, sono stato sempre in casa. Il mio stile di vita è molto tranquillo e non ho mai partecipato a feste o uscite particolari, quindi non so veramente come abbia fatto a contrarre il virus. Sinceramente mi sento molto bene e in forma e non capisco come sia possibile che abbia il Covid-19. Per me questo è abbastanza spaventoso: se non avessi fatto i test per tornare in campo non me ne sarei mai accorto”.

Watford, le paure di Deeney

Deeney
Deeney Watford (getty images)

Il racconto di Mariappa arriva dopo un altro episodio avvenuto in casa Watford. Il capitano degli inglesi Deeney, solamente poche ore fa, aveva affermato che non si sarebbe allenato per paura di contrarre il virus e di portarlo in famiglia: “Mio figlio ha cinque mesi e ha difficoltà respiratore, non voglio metterlo in pericolo”, aveva raccontato il giocatore. “Ho già perso mio padre e i miei nonni, quasi tutti quelli a cui volevo bene. Quindi la salute della mia famiglia è più importante di qualche sterlina in più nel portafogli”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy