Ufficiale – Liverpool, colpo Elliott: è il più giovane esordiente della storia della Premier League

Ufficiale – Liverpool, colpo Elliott: è il più giovane esordiente della storia della Premier League

Affare chiuso per i Reds

di Redazione ITASportPress

Tramite i propri canali ufficiali, il Liverpool ha annunciato l’acquisto di Harvey Elliott, esterno di 16 anni proveniente dal Fulham con il quale ha totalizzato 3 presenze in prima squadra nella stagione 2019/2020.

Un colpo in prospettiva per la squadra di Klopp e, soprattutto, la chiusura dell’affare per un vero recordman. Elliott, infatti, è il più giovane esordiente nella storia della Premier League, avendo debuttato a 16 anni e 30 giorni contro il Wolverhampton quando indossava la divisa del Fulham. Questo il comunicato ufficiale dei Reds: “Il Liverpool conferma l’acquisto di Harvey Elliott dal Fulham. L’ala di 16 anni si unisce al club dopo aver collezionato tre presenze in prima squadra con i Cottagers nella scorsa stagione. Il giovane inglese farà parte della squadra a disposizione per l’amichevole contro il Napoli a Edimburgo e per il successivo ritiro di Evian”.

PRIME PAROLE – “Sono molto felice di poter annunciare la mia firma con il Liverpool. Un club in cui ho sempre sognato di giocare. Finalmente il mio sogno diventa realtà. Non vedo l’ora di iniziare”. Così il giovane Elliott sul proprio profilo Instagram.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy