Todibo: “Non giocare al Barcellona uno schifo. Ho vinto un campionato ma è finto…”

Parla il difensore ora al Nizza

di Redazione ITASportPress
Todibo

Jean Claire Todibo parla del suo passato al Barcellona e sembra voler dimenticare quello che è stato. Lo aveva detto, seppur in altri terminini, in passato, ma nel corso dell’intervista a L’Equipe, l’attuale centrale del Nizza sembra proprio non voler aver nulla a che fare con il club blaugrana, o meglio, con la sua passata esperienza in maglia catalana.

A tutto Todibo

Todibo
Todibo (getty images)

“Andare al Barcellona e non giocare è una merda. Non ho aiutato la squadra, ho vinto una Liga ma è una vittoria falsa“, ha spiegato senza mezze misure Todibo. “Ho giocato quando eravamo già campioni. Preferisco la maglia del Sedan in quarta divisione che stare al Barcellona e non giocare. Lì, almeno, ci sono meno critiche”.

Un periodo poco felice quello del difensore al Barcellona e le colpe sono anche sue: “Mi è mancata serietà e umiltà e anche professionalità. Non so chi mi credevo di essere…”, ha ammesso il giocatore francese.

Ora è in Francia dove non ha intenzione di sprecare l’occasione: “Come va al Nizza? Faccio il massimo adesso per sentirmi dire che sono cambiato, ma non si dovrebbe prestare attenzione al giudizio degli altri nel calcio, altrimenti si cade in depressione”, ha concluso il calciatore che è in prestito al club francese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy