Conte, parole d’addio all’Inter: già pronto Allegri

Cambio alla guida tecnica sempre più probabile in casa nerazzurra

di Redazione ITASportPress
Conte

Antonio Conte saluta l’Inter. Non lo dice apertamente, ma il suo parlare di valutazioni, vita privata e qualcosa da chiarire, fa intendere che le parti potrebbero intraprendere percorsi differenti per il futuro. Al termine di una lunga stagione, e dopo la delusione per la sconfitta nella finale di Europa League, il tecnico ha fatto capire che l’addio potrebbe essere dietro l’angolo. In tal senso, l’ombra di Massimiliano Allegri non è mai stata così presente…

Inter, via Conte: già pronto Allegri

Allegri
Allegri (getty images)

Dopo lo sfogo del tecnico dopo il k.o. in finale di Europa League col Siviglia, saranno ancora giorni bollenti in casa Inter. Ad inizio settimana, come scrive La Gazzetta dello Sport, dovrebbe esserci un incontro decisivo con Zhang per definire il futuro. In caso di divorzio il suo sostituto sarà lo stesso che prese il posto di Conte alla Juventus, ovvero Massimiliano Allegri.

L’addio sembra la cosa più probabile. Un feeling mai veramente nato tra il tecnico e la dirigenza. O quantomeno parte di essa. Massimo rispetto tra lui e Stevan Zhang, e anche i veri tifosi nerazzurri. Ma qualcosa, evidentemente, non è andato nel verso giusto. Ecco perché, al netto di un ricco contratto da 12 milioni l’anno che lega l’allenatore all’Inter fino al 2022, la pista che porta ad Allegri sembra diventare sempre più calda. In attesa “dell’incontro verità”, i nerazzurri si leccano le ferite e iniziano a progettare la prossima annata.

INCIDENTE PICCANTE PER LA COMPAGNA DI UN CALCIATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy