Coronavirus, Mancini: “Ripresa difficile, terribile quello che sta accadendo”

Il commissario tecnico dell’Italia è intervenuto a Radio Uno

di Redazione ITASportPress

L’emergenza Coronavirus sta avendo effetti devastanti anche nel mondo del calcio, con la ripresa dei tornei che rimane ancora un’incognita. Sull’argomento, a Radio Uno, è intervenuto il commissario tecnico dell’Italia Roberto Mancini.

RIPRESA – “Quello che sta accadendo è terribile, vediamo molte persone alle quali vengono a mancare i propri cari. Dispiace non poter giocare, ma se risolve questa situazione possiamo tornare in campo anche a giugno. Allenamenti ad aprile? Non conosco tutte le situazioni, credo sia difficile. Prima di ritornare a giocare, i calciatori avranno comunque bisogno di un po’ di allenamento. E’ una situazione anomala che nessuno ha mai vissuto. Se le partite dovessero essere poi recuperate, sarebbero veramente ravvicinate”.

TOMMASI: “ANNULLARE I CAMPIONATI? ESISTE LA POSSIBILITA'”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy