ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

RITORNO LONTANO

Eriksen, l’agente: “Lavora a sua guarigione ma è presto per parlare di calcio”

Eriksen (getty images)

Parla il procuratore del danese

Redazione ITASportPress

Nelle scorse si è sparsa la notizia di un primo allenamento per Christian Eriksen, fantasista della Danimarca e dell'Inter, reduce dal problema cardiaco avuto ad Euro 2020. Il calciatore ha ripreso in solitaria a compiere qualche piccolo sforzo fisico presso il centro sportivo dell'Odense ma sembra ancora troppo presto per parlare di un potenziale ritorno nel mondo del pallone. In tal senso, conferme arrivano dal suo agente Martin Schoots che a Goal.com ha commentato la situazione del proprio assistito.

DECIDE LUI - "Come ogni persona che ha passato ciò che è successo a lui, Christian sta lavorando alla sua guarigione", ha spiegato l'agente di Eriksen. "Gli piace farlo a Milano o quando è qui, in Danimarca, privatamente, nel suo paese di nascita. Quando è in patria e ne ha voglia, può utilizzare le strutture dell'Odense. Un grande gesto da parte della sua ex squadra". Ma sul rientro in campo, ovviamente, c' la massima cautela: "Chris ha un carattere positivo, ottimista ed energico, ma non è ancora il momento di parlare di calcio. Solo lui deciderà se e quando accadrà".

 Eriksen (getty images)
tutte le notizie di